Blog's news

I miei lettori

sabato 22 novembre 2008

Tristezza infinita ...

Ciao a tutti ...
latito dal mio e dai vostri blogs da alcuni giorni ... e quando scrivo è per ricordare un ragazzo di 17 anni, che questa mattina è uscito di casa per andare a scuola, al Liceo Scientifico Darwin di Rivoli.... e che non ritornerà più dai genitori in quanto il controsoffitto della sua aula ha ceduto e gli è crollato addosso ... Vito viveva nella casa di fronte alla mia; suo papà - con il fratello e il padre - ha costruito la casa in cui abito... non ero più in confidenza con il diciassettenne, ma ho conosciuto il bambino che è stato, fino a poco tempo fa ... mi unisco al dolore della sua Famiglia per una morte così assurda !!!
Non ci sono mai parole quando una vita finisce, ma quando finisce quella di un ragazzo nel fiore degli anni ... ci sono solo lacrime amare!

12 commenti:

  1. Che tristezza!
    Anche se non conoscevo il ragazzo in questione, mi associo con te nell'assurdità di una morte del genere. In questi casi nc'è davvero nulla da dire

    RispondiElimina
  2. Quando accadono queste cose lo sgomento e' tale che non si può far altro che sperare che la famiglia abbia in questo momento tanta gente vicino che possa almeno accogliere l'urlo di dolore per una morte senza senso.Tra l'altro e' anche lo stesso edificio delle mie scuole superiori!!!!!

    RispondiElimina
  3. già camu ... anche il mio ...

    RispondiElimina
  4. non ci sono parole x esprimere il dolore di noi tutti x la scomparsa di un ragazzo.Si continuano a sprecare soldi,si fanno corsi x la 626 e poi..........viva la sicurezza :è assurdo!!!!!!
    Lella

    RispondiElimina
  5. Vito ha pagato un prezzo troppo caro. Non voglio cadere in polemica o altro stasera. Stasera è utile riflettere, stare in silenzio. Un abbraccio alla famiglia

    RispondiElimina
  6. n ci sono parole, solo tanta solidarietà con una famiglia che non sarà mai più la stessa. baci

    RispondiElimina
  7. mi unisco al dolore di famiglia e amici.
    una vera tragedia.

    RispondiElimina
  8. Che tristezza!
    Mi associo al dolore per questa famiglia. E' proprio una morte senza senso! :(

    RispondiElimina
  9. Ciao nel mio sito c'è una sorpresa per te con la speranza che ti faccia piacere.

    RispondiElimina
  10. E' sconvolgente che un ragazzo muoia a scuola, dove dovrebbe essere al sicuro. Che morte assurda.

    RispondiElimina
  11. ... è stato un destino tragico, quello di Vito ... pensate che era rientrato in classe qualche minuto prima della fine dell'intervallo per un ultimo breve ripasso, prima di un compito in classe ... il papà mi ha semplicemente detto che avrebbe preferito un "somarello" vivo anzichè uno studioso morto ...
    Ciao Vito ...

    RispondiElimina
  12. Sono vicinissima alla famiglia di Vito...con affetto.

    RispondiElimina

Benvenuti nel mio mondo!
Adoro i vostri commenti, quindi ... dateci dentro!
ciaoooo