Blog's news

I miei lettori

sabato 7 marzo 2009

Il primo vaccino

Ritorna la rubrica sulle curiosità viste da Red: questa sera parleremo dell'origine del primo vaccino.

Furono una mungitrice e una mucca di nome Blossom a dare inizio a una serie di eventi che portarono un medico di campagna inglese, Edward Jenner, a fare una delle scoperte più importanti di tutti i tempi.

Jenner era a conoscenza di una diceria secondo cui le mungitrici non si ammalavano mai di vaiolo. Questa era una malattia terribile, che provocava la morte di molti pazienti e sfigurava chi sopravviveva. Il medico sapeva che le mungitrici erano spesso soggette alla malattia benigna chiamata vaiolo vaccino e che, quelle che lo contraevano, non contraevano il vaiolo vero. Nel 1796 Sarah, una mungitrice del posto, manifestò le prime vesciche del vaiolo vaccino; il medico tentò un esperimento: prelevò un pò di pus e lo sfregò sulla pelle, precedentemente graffiata, di un ragazzo di nome James Phipps. Due mesi dopo fece la stessa cosa con il virus del vaiolo, ma James non sviluppò la malattia. Da allora questo processo viene chiamato "vaccinazione" (giustamente, da vacca) ed è molto ben conosciuto ai giorni nostri!

2 commenti:

Benvenuti nel mio mondo!
Adoro i vostri commenti, quindi ... dateci dentro!
ciaoooo